Skip to content

Come gli imprenditori di successo usano il networking per raggiungere i propri risultati

Condividi l’articolo

This is Tooltip!
In evidenza

Networking: come lo utilizzano gli imprenditori di successo

Tempo di lettura: 6 minuti

I leader di successo hanno un fiuto per le opportunità e una capacità innata di sapere chi coinvolgere per ottenere risultati. Queste qualità dipendono da un insieme di abilità strategiche di networking che raramente possiedono coloro che non sono leader.

Analizziamo in questo articolo uno studio fatto dalla Harvard Business Review (How Leaders Create and Use Networks by Herminia Ibarra and Mark Hunter) che ci mostra come gli imprenditori di successo usano il networking per raggiungere i propri risultati.

Cosa differenzia i leader di successo dal resto del gruppo?

Il networking: la creazione di una rete di contatti personali che fornisce il supporto, il feedback e le risorse necessarie per portare a termine i compiti. 

Tuttavia, molti imprenditori evitano il networking. Alcuni pensano di non avere tempo per dedicarsi ad esso. Altri lo disprezzano perché lo considerano manipolativo.

Per avere successo come leader e portare la propria azienda a raggiungere i propri obiettivi , Ibarra e Hunter raccomandano di costruire tre tipi di reti di contatti:

  • Operativa: persone di cui hai bisogno per portare a termine i compiti assegnati e le attività di routine.
  • Personale: persone al di fuori della tua organizzazione che possono aiutarti nel tuo sviluppo personale.
  • Strategica: persone al di fuori del tuo controllo che ti permetteranno di raggiungere obiettivi chiave dell’organizzazione.

Hai bisogno di tutti e tre i tipi di reti, ma per avere davvero successo devi padroneggiare il networking strategico, interagendo regolarmente con persone che possono aprirti gli occhi su nuove opportunità di business e aiutarti a coglierle. 

Costruisci la tua rete strategica e valorizza le tue prestazioni e quelle della tua azienda.

Gli imprenditori ed i leader più efficaci comprendono le differenze tra i tre tipi di reti di contatti e sanno come costruirle

Chi ha costruito imprese di successo ha un istinto naturale per le opportunità e una capacità innata di sapere a chi rivolgersi per portare a termine le cose. Queste qualità dipendono da un insieme di abilità strategiche di networking che raramente possiedono coloro che non sono leader.

Proviamo a comprendere meglio le 3 tipologie di network:

 

  1. Network Operativo:

Il network operativo è quello che viene naturale all’imprenditore ed è principalmente costituito da persone coinvolte direttamente nel lavoro quotidiano. Questo tipo di network include i collaboratori diretti, i colleghi imprenditori del settore oltre ad altri attori interni e esterni che possono influenzare o supportare un progetto. 

L’obiettivo principale del network operativo è garantire la coordinazione e la collaborazione tra le persone coinvolte nel raggiungimento dei loro obiettivi immediati. 

Tuttavia, il network operativo ha il limite di essere focalizzato sulle operatività e sugli obiettivi di breve termine e non sulla visione strategica complessiva dell’imprenditore a medio/lungo periodo.

 

  1. Network Personale:

Il network personale si basa su relazioni al di fuori dell’organizzazione e si sviluppa attraverso l’interazione con persone con interessi e esperienze comuni. Le connessioni personali possono essere sviluppate attraverso associazioni professionali, club e comunità di interesse personale. 

Il network personale offre opportunità di sviluppo personale, coaching, mentoring e collegamenti che possono rivelarsi preziosi. Questo tipo di network può anche fornire un ambiente sicuro per il miglioramento personale e diventare la base per il successivo sviluppo di un network strategico.

 

  1. Network Strategico:

Il network strategico si concentra sull’ampliamento delle relazioni con altri leader e imprenditori. I leader emergenti devono essere in grado di identificare le sfide strategiche, individuare le persone e i gruppi chiave e coinvolgerli attivamente nel raggiungimento degli obiettivi aziendali. 

Questo tipo di network richiede abilità di influenza indiretta e capacità di convincere  e coinvolgere persone all’interno e all’esterno del proprio network. Un network strategico consente ai manager di plasmare l’ambiente relazionale, influenzando la struttura organizzativa, le assunzioni, i fornitori e i processi decisionali. 

Il network strategico richiede tempo ed energia che spesso gli imprenditori tendono a trascurare quando sono impegnati nelle loro responsabilità operative. Il focalizzarsi sui piccoli problemi quotidiani e non sugli aspetti strategici rappresenta spesso per questo tipo di imprenditore il principale limite nella crescita della loro leadership e nel raggiungimento della visione strategica di medio e lungo periodo.

Come posso ridurre la fatica e aumentare i benefici?

Il trucco è sfruttare gli elementi di ciascun ambito del networking negli altri: ad esempio, cercare contatti personali che possano agire da consulenti oggettivi e strategici. Circondarsi di persone e costruire un Network Personale in grado anche di diventare Strategico ed eventualmente in grado di suggerire o consigliare soluzioni Operative quando serve.

Con questo principio è nato Quantico Business Club, allo scopo di offrire all’imprenditore non solo un Network Personale a cui attingere in caso di bisogno, ma anche una rete di pari e imprenditori di successo con i quali confrontarsi per mettere a fuoco gli aspetti strategici e crescere come Leader e come Imprenditore.

Uno degli Eventi di maggior successo di quantico è la Quantico Experience e sono 4 giorni interamente pensati per “l’imprenditore persona” proprio perché ci identifichiamo in questi principi:

“Prenditi cura e nutri la tua mente, perché sei tu IMPRENDITORE la chiave del tuo successo o del tuo insuccesso. 

Quando un imprenditore non crede che il networking sia uno dei requisiti più importanti per il suo ruolo vuol dire che non ha dedicato abbastanza tempo ed energie per vedere i risultati.”

La soluzione migliore che abbiamo osservato per evitare questa trappola è avere un buon modello di riferimento e circondarsi di persone di qualità. Molte volte, ciò che sembra un comportamento indigesto o poco produttivo diventa più chiaro quando una persona rispettata lo fa bene ed eticamente.

Come sfruttare le tue reti?

Per ridurre le difficoltà e aumentare i vantaggi:

  • Sii consapevole del tuo atteggiamento. Accetta che il networking sia uno dei requisiti più importanti di un leader. Per superare eventuali timori, individua una persona che rispetti e che si muove con efficacia nelle reti di contatti. Osserva come usa le reti per raggiungere i suoi obiettivi. Anche tu puoi fare lo stesso!

  • Gestisci il tuo tempo. L’imprenditore il tempo “se lo crea”. Impara l’arte della delega, struttura la tua azienda con C-level e imponiti di non focalizzarti solo sulle Operatività ma libera tempo che potrai dedicare alla coltivazione delle reti di contatti e alla crescita personale come Leader e come Imprenditore

  • Stabilisci connessioni. Crea occasioni per interagire con persone al di fuori della tua funzione o organizzazione, ad esempio sfruttando interessi sociali per affrontare questioni strategiche.

 

Cos’è Quantico Business Club?

Un club esclusivo riservato solo per imprenditori che ha lo scopo di assistere e guidare l’imprenditore di Piccole e Medie imprese italiane verso il successo e la crescita, sia personale come Leader che Imprenditoriale.

Sei un Imprenditore? Scopri se possiedi i requisiti per entrare nel club esclusivo inviando la tua candidatura cliccando questo link.

Condividi l’articolo

MAGAZINE

Dal mondo di Quantico

Quantum Program: un ciclo di crescita continuo per gli imprenditori

Nel dinamico mondo degli affari, è essenziale che gli imprenditori si impegnino costantemente a sviluppare nuove abilità, acquisendo conoscenze e rimanendo aggiornati sulle ultime tendenze del settore in cui operano.
Leggi tutto

Smart working o lavoro in presenza: il punto di vista imprenditoriale

Smart working o lavoro in presenza: quale modalità è la migliore? È questa la domanda che ci poniamo oggi, in un momento in cui il dibattito su come lavorare in
Leggi tutto

La Quantico Experience è un’occasione di confronto

Yan Bertoni, socio del Quantico Business Club da poco meno di un anno, è l’amministratore di Technology&Business Impianti Srl, società che progetta e realizza impianti elettrici e tecnologici. T&B Impianti
Leggi tutto

L’importanza di saper gestire un elevator pitch per un imprenditore

Negli affari, la capacità di comunicare in modo efficace è fondamentale per il successo di un imprenditore. Uno strumento particolarmente utile per questo scopo è l’elevator pitch, una breve presentazione
Leggi tutto

Come far scalare un’azienda al modello C-Level Company

Negli ultimi anni, il concetto di Go To Market si è evoluto notevolmente, passando da una semplice strategia di lancio di un prodotto sul mercato a un approccio aziendale più
Leggi tutto

L’unione delle menti per raggiungere nuovi obiettivi

La settima edizione della Unicorn Mastermind è stata un’esperienza davvero unica e memorabile per gli imprenditori che vi hanno preso parte. Durante i quattro giorni passati insieme in Lapponia, i
Leggi tutto
Quantum Program: un ciclo di crescita continuo per gli imprenditori

Quantum Program: un ciclo di crescita continuo per gli imprenditori

Nel dinamico mondo degli affari, è essenziale che gli imprenditori si impegnino costantemente a sviluppare nuove abilità, acquisendo conoscenze e rimanendo aggiornati sulle ultime tendenze del settore in cui operano.…
Smart working o lavoro in presenza: il punto di vista imprenditoriale

Smart working o lavoro in presenza: il punto di vista imprenditoriale

Smart working o lavoro in presenza: quale modalità è la migliore? È questa la domanda che ci poniamo oggi, in un momento in cui il dibattito su come lavorare in…
La Quantico Experience è un’occasione di confronto

La Quantico Experience è un’occasione di confronto

Yan Bertoni, socio del Quantico Business Club da poco meno di un anno, è l’amministratore di Technology&Business Impianti Srl, società che progetta e realizza impianti elettrici e tecnologici. T&B Impianti…
This is Tooltip!
maggiori informazioni

Iscriviti al club compilando il questionario online

Sei un imprenditore?

Scopri se hai i requisiti per entrare nel club